Trova ricette

Animella con funghi champignon/salsa al vino bianco, pappardelle e carote all'aceto balsamico

Ingredienti:

  • 600 g di animella di vitello
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • Farina
  • 50 g di pangrattato
  • Olio adatto alla frittura degli alimenti
  • 350 g di pappardelle
  • Sale
  • 400 g di funghi champignon bruni
  • 1 cucchiai di olio per alimenti
  • 1 cucchiaio di burro
  • 125 dl di vino bianco secco
  • 200 g di crème fraîche
  • Pepe
  • 500 g di carote
  • 1 cucchiaio di burro
  • 50 ml di aceto balsamico
  • 1 cucchiaio di zucchero

Valori nutrizionali

4
0 - 30 minuti
animella di vitello
*
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined

Procedura

Cuocere le pappardelle al dente in abbondante acqua salata secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Scolare e tenere in caldo. Pulire bene l’animella, rimuovendo la membrana bianca, i vasi sanguigni ed eventuali residui di sangue. Avvolgere l’animella in uno strato di pellicola per alimenti, ricoperta poi da uno strato di alluminio da cucina. Chiudere bene le estremità. Sobbollire l’animella in acqua per 15 minuti. A cottura ultimata, estrarre dall’acqua di cottura, lasciare raffreddare e rimuovere la pellicola e l’alluminio.

Sbattere le uova con l’aceto e il sale. Passare l’animella nella farina, quindi nell’uovo sbattuto e per finire nel pangrattato. Scaldare l'olio nella friggitrice a circa 170°C. Friggere l’animella per 2 minuti fino a doratura; in alternativa, friggitrice in padella in abbondante olio. Estrarre l’animella dall’olio e lasciare sgocciolare su un foglio di carta da cucina. Pulire i funghi champignon. Tagliare a metà i funghi più grossi.

Scaldare il burro e l’olio in una pentola e rosolare i funghi finché non cominceranno a colorarsi. Sfumare con il vino bianco e lasciare sobbollire un attimo. Aggiungere mescolando la crème fraîche e proseguire la cottura per altri 5-10 minuti per addensare la salsa. Insaporire con sale e pepe. Mondare e asciugare le carote, quindi tagliarle alla julienne. Scaldare il burro in una padella e rosolare brevemente le carote. Sfumare con l’aceto, insaporite con sale e pepe e tenere in caldo.

Affettare l’animella. Distribuire le fette sui piatti. Arrotolare le pappardelle e disporle accanto alla carne di vitello. Versare la salsa al vino e funghi sul tutto.

Aggiungere le carote alla julienne.

Questo sito utilizza cookies per registrare statistiche relative al sito web. Scegliendo "accetto" consenti il trasferimento di cookie nel tuo sistema.

Accetto.