Trova ricette

Animella di vitello fritta con cavolfiore e aglio fermentato

Ingredienti

  • 2 pezzi di Animella di vitello
  • burro di fattoria metà salato
  • 300 gr di cavolfiore
  • 8 spicchi di aglio fermentato
  • sughetto di vitello
  • fiori di Spilanthes (Szechuan buttons)
  • erba cedrina
  • pepe Sansho

Valori nutrizionali

4
0 - 30 minuti
Animella di vitello
***
undefined
Culinaire Saisonnier
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined

Procedura

Sbollentare brevemente l'animella e farla raffreddare subito in acqua ghiacciata Pelare accuratamente l'animella e posizionarla sulla piastra per la cottura. Proseguire la cottura con una generosa quantità di burro e continuare a pilottare l'animella fino a cottura ultimata.

Cuocere il cavolfiore in acqua salata, filtrare e mescolare con il 20% del suo peso nel burro fino ad ottenere una salsa priva di grumi. Tagliare a fette l'animella e insaporire con i fiori di Spilanthes (Szechuan buttons), l'erba cedrina e il pepe Sansho.

Servire con la purea di cavolfiore e l'aglio fermentato. Servire il sughetto separatamente.

Questo sito utilizza cookies per registrare statistiche relative al sito web. Scegliendo "accetto" consenti il trasferimento di cookie nel tuo sistema.

Accetto.