Trova ricette

Arrosto arrotolato di vitello con sugo di pomodoro

Ingredienti:

  • 1 da 600 g arrosto arrotolato di vitello
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di burro
  • 2 rametti di rosmarino
  • 2 rametti di origano
  • 300 g di tagliatelle
  • 4 rametti di basilico
  • 1 cipolla
  • 4 pomodori
  • 2 cucchiai di pomodori secchi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiaini di erbe aromatiche mediterranee essiccate
  • Pepe macinato fresco
  • Eventualmente: 4 pezzi di osso di vitello con midollo

Valori nutrizionali

4
> 60 minuti
arrosto arrotolato di vitello
*
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined
undefined

Procedura

Togliere la carne dal frigo e lasciar riposare a temperatura ambiente per mezz’ora. Scaldare una casseruola capiente a fuoco medio, aggiungere 2 cucchiai d’olio e il burro. Rosolare per prime le due estremità dell’arrosto, tenendolo ben fermo. Mettere quindi la carne sul fondo della casseruola e proseguire rosolando su tutti i lati. Aggiungere il rosmarino e l’origano. Il tempo di cottura varierà in base al tipo di arrosto. Un arrosto ottenuto dal quarto anteriore dell’animale dovrà infatti essere ben cotto, ovvero raggiungere una temperatura interna minima di 70°C. Se invece la carne proviene dal quarto posteriore, come per esempio nel caso dell’arrosto di filetto, è sufficiente una cottura al punto, che corrisponde ad una temperatura interna di circa 62°C.

Sbucciare e tritare finemente la cipolla. Rimuovere il picciolo e la pelle dei pomodori, quindi tagliarli a dadini. Tritare i pomodori secchi. Sbucciare e tritare lo spicchio d’aglio. Staccare le foglie di basilico dal rametto. In una pentola, scaldare un cucchiaio d’olio e quindi aggiungere la cipolla, i pomodori freschi, i pomodori secchi e l’aglio. Mescolare regolarmente. Aggiungere le erbe aromatiche mediterranee. Insaporire con il pepe.

Cuocere la pasta secondo le istruzioni riportate sulla confezione, quindi condire con il sugo di pomodoro. Tirare fuori l’arrosto dal tegame e lasciar riposare per 5 minuti, quindi affettarlo con un coltello affilato a lama liscia. Decorare i piatti con una fila di foglie di basilico lungo il bordo, disporvi una porzione di pasta al sugo e quindi una fetta di arrosto. Servire accompagnando eventualmente con un osso con midollo rosolato e cotto in padella a fuoco lento.

Questo sito utilizza cookies per registrare statistiche relative al sito web. Scegliendo "accetto" consenti il trasferimento di cookie nel tuo sistema.

Accetto.